Il Mondo di Adriano

Monthly Archives

maggio 2012
  • L’infiltrato

    Che stanchezza!!! È più forte di loro, quando i politici perdono non ce la fanno a essere obiettivi fino in fondo. A loro piacerebbe tanto essere obiettivi, ma non ce la fanno. E così si perdono in banalità del tipo: “il dato più sorprendente non è tanto la vittoria di Grillo quanto il fatto che gli altri partiti abbiano perso”, dicevano ieri da Gad Lerner quel ciellino di nome Amicone (che non ha niente a che vedere con “l’amicizia”) e Giorgio Gori. Bisogna ammettere che al mondo politico non sfugge niente. Improvvisamente si accorgono che, se la maggior parte dei partiti ha perso, è perché evidentemente fra di loro serpeggiava un VINCITORE. Infatti se analizziamo bene le cose con attenzione, non possiamo non scoprire che se Grillo ha vinto è perché tutti gli altri hanno perso. Bravo Grillo!!! L’idea di infiltrarti fra i perdenti è stata la tua carta vincente! Ormai non ti ferma più nessuno! Le tue CINQUE STELLE illumineranno l’intero PAESE, la cui scia luminosa aprirà la nascita di una nuova politica che attraverserà l’Europa.

    Adriano Celentano