Il Mondo di Adriano

Daily Archives

14 agosto 2015
  • Povera Venezia!

    Povera Venezia… In che mani sei capitata…
    La devastante ottusità dei politici sta minando la STORIA delle tue fondamenta, non solo attraverso il passaggio di quei mostri giganti sulla Laguna, ma anche da parte di quell’orrendo, e direi comico, ampliamento dell’Hotel Santa Chiara. Una scatola di cemento che a vederla non ci si crede che esista davvero. Sembra uno scherzo per divertire i turisti. Come un ologramma che toccandolo con un dito svanisce e ti rivela invece la vera Santa Chiara. Ma non è così.
    Purtroppo l’obbrobrio è reale e con tanto di complimenti da parte del Sindaco al malato che l’ha partorito. “A me piace – ha detto il primo cittadino di Venezia – mi sembra che si sposi bene con Calatrava”.
    Povera Venezia! Tu, che dal fondo del mare ti desti splendida e leggermente scapigliata, sei ancora la più bella del Pianeta. Ma le tue pene non finiranno finché i veneziani non capiranno che il Sindaco giusto per la loro città è uno solo, Socrate. Lui oltre a proibire il passaggio delle navi fisserebbe anche un limite all’afflusso dei turisti, che in effetti sono troppi e sporcano come dei dannati.
    Adriano