Il Mondo di Adriano | 1990
52068
page,page-id-52068,page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,qode-core-1.0.1,ajax_updown_fade,page_not_loaded,,capri child-child-ver-1.0.0,capri-ver-1.1, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,blog_installed,wpb-js-composer js-comp-ver-4.5.3,vc_responsive

L’Impossibile

“È sempre l’istigazione alla libertà, alla ribellione di fronte alle cose immutabili, l’idea di realizzare l’impossibile, che Adriano Celentano mette in scena. E che lo fa da sempre un imprendibile visionario ”. 

1994

Adriano torna in tour, in Italia ed in Europa, dove registra il tutto esaurito. L’ultima tappa di Milano viene trasmessa su Rai Uno e seguita da più di 8 milioni di spettatori.

1998 – Buon Natale

MinaCelentano è pubblicato anche in versione natalizia: oltre all’album, anche il cd-rom “Molly e Destino Solitario”.

1990/1992Adriano Celentano torna in tv con Notte Rock, dove incontra Enzo Biagi e si sottopone alle domande del pubblico.

Due anni dopo con Svalutation, due puntate scritte, dirette e condotte da Adriano.

“Con Adriano bucano lo schermo Paolo Rossi, Claudio Baglioni, Gianni Morandi, Jovanotti, Francesco Baccini. Ancora una volta il folle Adriano riesce ad ottenere l’impossibile: convince i sei artisti a concludere l’ultima puntata in pigiama in attesa che passi la nottata (citazione di Eduardo De Filippo). Un altro successo”.

1998

I due più grandi protagonisti della canzone italiana si uniscono per cantare insieme un album di duetti, “MinaCelentano“.
Un grande successo: 2.000.000 circa di dischi venduti.

1999

Adriano bissa superandolo il successo dell’anno precedente. Io non so parlar d’amore nasce dalla collaborazione con Mogol e Gianni Bella e contiene alcune canzoni d’amore tra le più belle interpretate da Adriano Celentano, come ad esempio “L’arcobaleno”.

L’album, con oltre 2.000.000 di copie detiene ancora oggi il titolo di disco più venduto. (AGI – 5 Gennaio 2008)