Il Mondo di Adriano

La Seconda Parte del Video “Il Ragazzo della Via Gluck”


68 Comments

  • Davide De Maglie

    Video bellissimo, come la musica e l’arte di Adriano da 55 anni a questa parte: da via Gluck a Sanremo facendo il giro del mondo in centinaia di canzoni, arrivando al cuore di tutti noi, andando al di l? di ogni contestazione (finta forse, comunque inutile perch? da sempre fuori tempo), grazie per la tua arte, per la tua musica e il tuo modo di viverla ed amarla 🙂

  • Ivano Kossey

    Mia parodia
    per? non riguarda l’articolo.
    Scusimi, non so, come scriverVi altrimente una lettera

    Cerco l’estate tutto l’anno
    E all’improvviso eccola qua.
    Voglio partire per le spiagge
    Per? rimango quass? in citt?:
    Devo passare in settembre
    Esame brutto da nausear.

    L’inglese, l’ingarbugliata lingua ? noiosa per me,
    Si legge Manchester dov’? scritto London chiss? perch?.
    E allora io quasi quasi prendo il treno e vengo, vengo da te,
    Ma il treno dei desideri
    Nei miei pensieri all’incontrario va.

    Sto diventando matto, pazzo:
    L’estate ? persa per divertir,
    Sono a casa a far che cosa(!) –
    Con libro anche dovr? dormir.
    Come comprendere l’inglese
    Non so ma certo dovr? soffrir.

    Ritornello

    Lingua pi? facile soltanto
    Dovremmo tutti noi studiar,
    Quella si chiama Esperanto,
    ? lingua comoda da usar,
    Simile ? all’italiano
    E costa meno da imparar.

    Ritornello

  • Andrea Dario Damioli

    Adriano ti Adoro ti voglio Tantissimo Bene…Dario Sosia di Adriano Celentano

  • manzella domenico

    caro adriano,voglio farti sapere che mi hai dato una gioia indescrivibile quando ti ho visto a sanremo,hai dato prova di coraggio che comunque hai sempre avuto,ma una grandissima prova di fede,quella vera,niente fronzoli nelle tue parole,solo giusta verit?,vorrei ci fossero milioni di persone come te,e allora si che cambierebbe il mondo,grazie di cuore,sei andato oltre nella fede per grazia e tua volont?,Dio benedica te e la tua famiglia.domenico

  • MERQ

    HO 29 ANNI E QUANDO ANDAVO IN VACANZA DA BAMBINO IN CALABRIA MI FACEVO 12 ORE DI VIAGGIO CN LA STESSA CSSETTINA DI CELENTANO CHE CONTINUAVA A GIRARE……UN PO MI ANNOIAVA….ORA NN SAPETE COSA DAREI PER RIFARE UN VIAGGIO DEL GENERE CON LA STESSA CASSETTINA

  • joe salamone

    GRANDE CELENTANO,,,,,,,,,, ANCHE IO SONO UN RAGAZZO DELLA VIA GLUCK, MA LA MIA VIA GLUCK E’ IN SICILIA, DOVE L’ANIMA ANCORA RESTA 🙂

  • francesco saporito

    ciao Adriano, ti scrissi qualche tempo… sappi che ancora sei l’unico di cui io mi fido.
    Sei stato grande al festival e sappi che se non ci dovessimo incontrare qui sulla terra verr? a trovarti a passeggiare sul prato verde del ParadisO.

  • marco

    Ciao Adriano sono Marco di Roma, sto diventando matto per cercare l’indirizzo e-mail sul tuo sito, vorrei scriverti ma non riesco a trovare il link…
    Questo messaggio dovrebbe arrivarti con il mio contatto se mi mandi un “la” ti invio l’e-mail…
    Ciao.

  • Luigi

    Dimmi un p?: per qual motivo, dall’et? di 15 anni, continua ad appassionarmi tutto ci? che produci?.
    Di anni ora ne ho collezionati 58 e, sebbene tu sia pi? avanti di me, son compiaciuto che tu condivida tutto il mio sentire su questo ns. maltrattato mondo!.
    Mi vien da ridere allorch? debbo assistere agli sforzi che compiono nel voler farti apparire come “Geppo il Folle” per non ammettere che sei semplicemente “Er Pi?”!.
    Ciao…cerca di far qualcos’altro insieme a Mina ed alla tua Claudia!.

  • franco

    All’Anima gli manca sempre il primo luogo e al corpo gli piace sempre cambiarlo.

  • Guido

    Adriano sono con te dda 50 anni…..

  • Paolo

    ai proprio ragione. l’anima resta legata al luogo la dove si ? nati ……..e si fa sempre pi? forte il sentimento di rimpianto…… sai Adriano….quando io e mio fratello facciamo cantare le tue opere ….nel nostro piccolo,facendo matrimoni e serate Karaoke, le tue canzoni non mancano MAI….specialmente IL Ragazzo della via gluck…ti ringraziamo molto x le tue opere e continueremo sempre cosi con la forza e determinazione che ai tu…..grazie dai New Life.

  • Antonia Salcuni

    Ciao Adriano, questo video ? tutto bello,sia dal punto di vista tecnico che da quello emozionale. Vederlo oggi,da fan che ha passato il mezzo secolo,le considerazioni sono diverse.Penso che quello che era nato per pubblicizzare la canzone Il ragazzo della via Gluk,acquista un valore molto pi? profondo, oggi.Il tutto ? racchiuso nell’ultima frase ” Il corpo ? andato via ma l’anima resta in via Gluk.Io l’ ho interpretato cos?: pu? essere cambiato il mio stile di vita,la celebrit?,i soldi, il successo ma le mie radici,il mio cuore restano radicate in quella casa che mi hanno permesso di essere quello sono adesso ” L’ETERNO RAGAZZO DELLA VIA GLUK…LIBERO ” Buona vita! PS.Il mio grande sogno resta sempre quello di poterti stringere la mano.Pensa non ti chiederei neanche di fare una foto,perch? non mi piacciono…tanto lo so che rester? un sogno!

  • luca

    Un grande uomo,
    mi piacerebbe sentirlo parlare di pi?, che faccia non dico televisione ma almeno un qualcosa in cui pu? dire liberamente ci? che pensa e in quanto uomo vissuto tra tre generazioni possa dire la sua. Come si dice l’esperienza insegna peccato tutto ci? venga sprecato e esposto in una televisione dove tutto e tutti giudica… dove tutto ? soppesato e polemicizzato facendo perdere il significato vero e sottile dei discorsi.
    Celentano prova a parlare per immagini, ti riesce bene, facci un altro film….
    Luca from Domodossola

  • Lucilla

    Carissimo Adriano Celentano, perch? non pubblicate pi? i nostri commenti?
    Io davvero non riesco a capire il motivo.
    Questa cosa mi addolora molto perch? questo blog ? l’unico vero contatto con il mio idolo di sempre TU! ADRIANO CELENTANO.
    ciao da Lucilla di Ancona la tua superfan che TI AMA IMMENSAMENTE

  • pietro

    molto bello come tutte le cose fatte da Adriano

  • ANDREA

    VAI ADRIANO SEI UN MITOO

  • Carla

    TiTOLO: le fate dispettose
    Sono carla titolare del negozio Le fate dispettose di pescara, via puglie, ( siamo anche su fb)….. Io e la mia amica stefania sacco ( entrambe quarantenni, laureate e 4 anni fa senza lavoro) ci siamo inventate questa attivita’ di vendita di componenti per fare bijoux e di bijoux creati da noi…..
    lanostra idea/attivita’ sta morendo sotto i colpi della crisi che da diversi mesi non ci permette di tirare fuori 1 euro per noi e che ci costringe ad usare quel poco che incassiamo per pagare affitto, contributi etc… Ovviamente nel tempo si sono accumulati debiti IVA (circa 10.000 euro) che si aggiungono, con la rateizzazione chiesta tempo fa, ad appesantire gli impegni finanziari di ogni mese. Oggi sono andata alla CNA di pescara (dr. Renzetti) che mi ha proposto un aiuto in termini di accesso al credito agevolato, ma io e stefa abbiamo paura di non farcela a rispettare questo eventuale ennesimo impegno a carico della ditta…..
    Non sappiamo cosa fare per salvare il nostro futuro, per cui mi sono detta “provo a raccontare questa storia ad Adriano Celentano che aveva accennato di volere utilizzare parte del suo guadagno come aiuti alle famiglie
    bisognose….” io e stefa siamo due famiglie e due donne che sperano con tutte le loro forze di continuare a lavorare nel negozietto che hanno creato nel marzo del 2008….
    Grazie, anche solo per avermi letto.
    Carla palumbo, nata a pescara il 22-12 -1968, montesilvano (PE)

  • magnifique chanson qui me rapelle des souvenirs de jeunesse merci adriano

    adriano ce sont tous des souvenirs de ma jeunesse
    quelle joie de t’entendre chanter
    c’est que du bonheur
    bisous
    elisa

  • marco

    MOLTO SIMPATICO !!!

  • antimo palmiero

    ……? un video molto bello ….. a me piace tanto perch? mostra l’importanza, molto significativa del ritorno alle origini ….Adriano non ha mai dimenticato Via Gluck e non la dimenticher? mai anche se oggi non ? pi? la stessa in lui il ricordo, sempre vivo,compiace quella che ? stata la sua giovinezza ……..e questo ? molto bello. Oltre ad essere un grande regalo per noi fans ? molto importante il tipo di messaggio che si vuole lasciare…….Di Adriano ho tante cose e questa ? una di quelle che vedo sempre con piacere….Grazie ragazzo

  • pkdickvalis

    Passano gli anni ma non i brividi nella schiena a risentire Adriano cantare questa meraviglia, accompagnata dalle immagini di un mondo che molti di noi giovani italiani non potremmo credere essere stata l’italia dei nostri padri.
    Dedicati a quelli che si sorprendono oggi, non sanno che l’oggi ? uguale all’ieri ed al domani nel modo in cui solo i grandissimi sanno dire la stessa cosa in mille modi sempre attuali e mai scontati

  • Pepa Aldea Aldanondo

    Una aut?ntica joya…

  • Marina

    I LOVE YOU ADRIANO ??

  • Gian Pietro D'Aiuto

    (continua dal commento precedente)
    … Volevo entrare. Ma come fare?
    Nel frattempo che pensavo ad un’idea per farmi aprire quel portone, arriv? insperato il corpo di fortuna.
    Il battente si apr? facendone uscire un signore di meza et?. Non persi tempo: afferrai la mano di mia moglie e mi spinsi dentro prima che la porta si richiudesse.
    Di fronte a noi un antro con due porte su entrambi i lati, poi un cortile. Molto pi? piccolo di quel che pensassimo. Due muretti di cinta a separare il fabbricato da via Sammartini e una casa di ringhiera dirimpetto, esattamente come quella che si affaccia su via Gluck.
    Eravamo entrati in un pezzo di storia. Parabole di ogni tipo e diametro attaccate alle balaustre ed eccolo l?, a sinistra, il famoso ?bagno gi? nel cortile?, nascosto da una porta con sopra il cartello ?locale pattumiera?. Un paio di scatti veloci col telefonino ed eccoci tornati alla quotidianit?.
    Ma che bello, per?!

  • Luigi Pondini

    Che peccato cercavo la via Gluck 14 su google map ma non la trovo

  • nicola

    Caro Adriano, vedere o rivedere qualsiasi tuo video, per noi fan ? sempre bello…come sarebbe altrettanto bello vedere anche qualche tuo video-commento…dopo quello successo con la rai, chiss? tra quando tempo potremo vederti ed ascoltarti nuovamente….. farlo dal tuo blog, sarebbe bellissimo per noi fans.

  • Giorgio

    Avevo visto in tv, diversi anni or sono, questi filmati sulla via Gluck….? stato bello rivederli, soprattutto per la loro attualit?. L’anima di Adriano ? rimasta l?. Per questo ogni volta che sale su di un palcoscenico, porta sempre quel ragazzo senza tempo. E ci aiuta a capire che esiste un’onest? interiore che non ? soltanto quella che ci impedisce di rubare o di fare del male agli altri. Ma ? soprattutto quella di non perdere mai di vista noi stessi…..

  • Gabriella

    Ciao Adriano,
    si il video mi piace molto. E’ molto significativo e profondo, perch? nonostante l’evolversi della vita, i sentimenti che pi? contano restano sempre in noi, e nessuno e niente pu? cambiare il nostro cuore, ci? che abbiamo amato…
    Ma ora devo dirti grazie, perch? l’altro giorno ero molto triste, e grazie a questo mezzo, ho potuto riascoltare quelle canzoni che hanno accompagnato i miei anni pi? belli e ancora oggi..Non ci crederai, ma con il il tuo canto sei risuscito a tirarmi su..mi hai aiutato tanto. Grazie Adriano, per quello che sei come cantante e come persona. Soprattutto grazie di esistere. Per me sei sempre il pi? grande e sono convinta il pi? amato…senza esagerare…!
    Grazie!

  • donato

    e’ veramente bello apprezzare da dove si ? partiti per capire poi dove si arriva come si arriva.

  • Silvio

    Grande Adriano! Sono cresciuto con le tue canzoni, che onore sarebbe stringerti la mano..sempre unico! 🙂

  • valeria sorci

    ascolto qsta bella canzone da + di 50 anni e la trovo sempre attuale e ricca di sgnificato…anche io credo che in una casa rimanga sempre l’anima che conta + di una firma… grazie Adriano x la tua grande musica!!!:D

  • Giada

    Personale per Claudia Mori da NON pubblicare:
    ho visto la pubblicit? della serie dedicata alla violenza sulle donne “mai per amore” su raiuno. Sono contenta che finalmente nella rete pi? importante della tv di stato, andranno in onda questi film. Spero se ne parli sempre pi? spesso e in maniera sempre pi? approfondita, perch? anche trattare il tema della violenza superficialmente come si fa spesso nei vari salotti televisivi, pu? essere controproducente. La violenza pi? grave ? quella delle piccole province, quella che non finir? mai sui giornali, quella dove la persona che commette certi atti, non sar? mai denunciata, n? punita, ? quella che mi fa pi? paura, perch? ? avvallata dalla mentalit? retrograda della gente. Sono le piccole violenze quotidiane, causate dalla cultura maschilista che vige ancora nel nostro paese, a rappresentare il cancro…il poliziotto che abusa del suo potere, e in quanto donna devi subire la sua avance sottile per non farti fare la classica multa delle cinture di sicurezza, al professore universitario che approfitta della sua posizione per decidere il voto di un esame, in base alla ?sudditanza? che gli dimostri, anche se hai studiato tantissimo. Certi uomini sono il frutto dell?educazione delle donne, ? la mentalit? che deve cambiare, non gli uomini, che se non cambiano le donne, rimarranno sempre gli stessi. Giada

  • christian

    ciao adriano…sono un tuo fan da quanto ero piccolo…ora sono adulto ti ringrazio infinitamente per le emozioni che ci dai….avrei voglia di raccontarti un p? della mia vita…del passato ? del presente ma non mi va di farlo qui avanti a tutti…se mai mi contatterai la mia email ? qui….? ti scriver? ti ringrazio in anticipo ciao adriano sei un grande artista ma sopratutto una grande persona dall’ anima veramente umana..che purtroppo nelle persone ? difficile trovare un saluto adriano ciao!!!! 🙂

  • Bellisario

    Adriano sei veramente stupendo dici sempre la verit? , le cose come sono . Mi piace , sono fan da quando ho 6mesi!!!! Mio pap? ti amavo tanto e per colpa sua !!! Bravo Adriano , ti ringrazio per la tua sincerit? e bellezza …..

  • pasquale costanzo

    caro adriano,sono un tuo fan dal 1968 e non mi stanco mai di vederti e ascoltarti.purtroppo negli ultimi anni ho un po’ di prblemi economici e ho perso quella serenit? che avevo quando venisti (anni 70) al metropolitan di aversa o quando sulla costiera amalfitana giravi il film “uno strano tipo”
    TU CHE PUOI se vuoi darmi una mano scrivimi una email
    ciao e resta sempre IL PIU’ GRANDE

  • Angelo

    Ciao Adriano
    Non so se questo pensiero pu? giungere a Te
    Io non mi reputo un qualunquista, condivido il tuo pensiero,che la vita ha uno scopo e avvolte ? necessario mettersi in gioco . Io desidero mettermi in gioco mandandoti alcune verit? sulla Pasqua che per secoli,forse abbiamo seguito solo per tradizione. Ecco alcune delle domande che ho trovato la risposta (e ti chiedo se le condividi)
    Perch? la Pasqua non ? mai lo stesso giorno dell?anno? Quando ebbe inizio?

    La Pasqua che vuol dire ?passare oltre ?, ebbe inizio per la prima volta nel 1513?a.E.V (o Avanti Cristo ), il 14??giorno del mese di Nisan, secondo il calendario ebraico, che corrisponde al mese che va dalla met? di marzo alla met? di aprile,in coincidenza con la luna piena. Venne istituita dagli ebrei la sera precedente l?esodo o liberazione della schiavit? dell?Egitto guidata dal profeta Mos? . In seguito si doveva celebrarla ogni anno La Pasqua ricordava la liberazione di Israele dall?Egitto
    Come facciamo a sapere la data esatta della pasqua ?
    Il calcolo, della data si fa calcolando quattordici giorni dopo la luna nuova pi? vicina all? equinozio di primavera cio? il 21 di marzo. Per esempio, nel 2012 la luna nuova pi? vicina all?equinozio di primavera visibile ? giovedi 22 marzo, calcolando quattordici giorni dopo , si arriva a gioved? 5 aprile , giorno esatto che fu istituita la pasqua .In quella stessa sera c?? anche la luna piena . Cos? gioved? 5 aprile dopo il tramonto del sole, inizia il quattordicesimo giorno del mese di Nisan, che ?: 1?) il giorno esatto che gli israeliti uscirono dalla schiavit? d?Egitto, celebrando per la prima volta la pasqua e 2?) il giorno esatto che Ges? fece l?ultima cena istituendo un nuovo patto con i suoi discepoli per un Regno. Per i giudei che diventarono seguaci di Cristo, che poi vennero chiamati Cristiani, questa celebrazione sostituisce la Pasqua ebraica, poich? Ges? disse: fate questo in ricordo di me. Oggi questo evento ? gioved? 5 aprile Nel 2013 la Pasqua sar? marted? 26 marzo.
    Perch? si festeggia sempre di domenica?
    Al tempo in cui l?imperatore romano Costantino fece la religione di stato (325?E.V.), (creando il sacro romano impero) al Concilio di Nicea ordin? che la Pasqua fosse sempre celebrata la domenica immediatamente successiva al plenilunio dell?equinozio primaverile . Di solito la data di questo equinozio ? il 21?marzo. Se il quattordicesimo giorno cadeva di domenica, la celebrazione della Pasqua era spostata alla domenica successiva. Facevano questo allo scopo di evitare di celebrarla simultaneamente ai Giudei e alla minoranza di cristiani detti quartodecimani che la celebravano ancora il quattordicesimo giorno di Nisan. In tal modo la cristianit? ? giunta ad avere il ?gioved? santo? in cui commemorare l?Ultima Cena di Ges?, , e il ?venerd? santo? in cui commemorare la sua morte .
    Oggi per un cristiano commemorare la morte di Ges? [una volta all?anno] seguendo la data esatta dei primi cristiani non fa altro che ubbidire al comando di Ges? che disse ai suoi seguaci : ? Fate questo in ricordo di me?.
    Non so se sono riuscito a farti leggere fino alla fine di questa pagina, comunque,cercher? di mandarti altri messaggi se lo desideri ,altrimenti basta che mi dici che non sei interessato
    Ciao Angelo

  • ivan palaia

    Spett.le
    avremmo bisogno di mandare un comunicato da parte del Comitato promotore del Referendum contro la Caccia che si terr? in Piemonte il prossimo 3 giugno.
    Basta anche un indirizzo mail al quale inviare breve lettera, sicuri per? che Adriano Celentano possa leggere.
    Stiamo contattando personaggi della cultura e dello spettacolo a livello locale e nazionale, sensibili alle ragioni del Referendum. hanno aderito sio ad ora margherita Hack, Paolo Conte, Battiato, Fo, Gianni Vattimo, marlene Kuntz
    Confidiamo perci? in un’adesione di Adriano, che per noi avrebbe un peso assai rilevante.
    Le invio anche un link al sito attraverso il quale potr? prendere atto, in maniera pi? puntuale, dei temi proposti dal quesito referendario.
    http://www.referendumcaccia.it/le-ragioni-del-si/ e delle associazioni che ad oggi compongono il Comitato http://www.referendumcaccia.it/adesioni/
    Fiducioso in un Suo riscontro alla presente la prego di non pubbliacare la presente, che peraltro ? stata inviata in questo blog perch? non siamo riusciti ad avere altri contatti con Voi.
    Grazie

    Arch Ivan Palaia WWF Piemonte e Valle d’Aosta
    ivanpalaia@gmail.com
    3395798541
    COMITATO PROMOTORE DEL REFERENDUM REGIONALE CONTRO LA CACCIA

  • Michele Mannino

    Buonasera,
    stupendo video e stupenda canzone come del resto tutte quelle da lei interpretate,io ho 25 anni ma non posso fare altro che ascoltare e riascoltare tutte le sue canzoni da quelle pi? antiche a quelle pi? recenti.
    Il tono di voce,l’espressivit?,il modo di arrivare dentro il cuore di chi ascolta le sue canzoni fanno di lei un pezzo raro e unico della musica italiana e di questo dovremmo esserne tutti fieri.
    Vorrei presto vederla nuovamente in tv e ascoltare dal vivo tutte le sue bellissime canzoni.
    Un comento non pu? che andare anche all’ultimo sanremo…semplicemente unico,? riuscito ancora una volta a mettere in risalto delle pure e semplici verit? che noi tutti vorremmo sentire spesso.
    Un saluto affettuoso,
    Michele

  • Matteo

    Chi lavora con le mani ? un operaio, chi lavora con le mani e la testa ? un artigiano,chi lavora con le mani, la testa e il cuore ? un artista.
    (San Francesco D?Assisi)

    Grazie di esistere.

  • claudia

    Adriano, hai il piu bello sorriso dil mondo. TI AMO

  • Alessia

    Adrano sei una leggenda!!!!!!!!!!!!!!!

  • Alessia

    Adriano perch? non ritorni in tv?? ci farebbe molto piacere!

  • Lucilla

    Carissimi Adriano Celentano e Claudia Mori, ho letto l’Intervista su “Chi” del direttore di questo settimanale Alfonso Signorini a Claudia Mori ed ? meraviglioso per me leggere che ancora dopo 50 anni siete una coppia cos? unita e che dormite nello stesso letto, in questo mondo dove il matrimonio ha perso il valore di una volta voi Adriano&Claudia state dando un’esempio di come una coppia possa resistere dopo tanti anni tra alti e bassi perch? ? ovvio che quando si vive a fianco per cos? tanto tempo si attraversano momenti belli con i figli che Dio vi ha dato, ma anche momenti difficili che l’esistere ci d? perforza perch? ci sono sempre tanti problemi da affrontare discussioni giorno dopo giorno, ma voi ci insegnate che se una coppia vuole riesce a superare tutto insieme per amore e per una complicit? che ormai fa parte di voi, ci vuole anche tanta pazienza. Sono tanti gli ingredienti per far durare un matrimonio cos? tanto, spero che i giovani prendano esempio da una coppia “famosa” perch? essendo famosa la possono conoscere in tanti. Un saluto da Lucilla di Ancona

  • Alessia

    Adriano sei forte anche da giovane!! Ti sto dedicando un video!!

  • Giuliano

    “Passano gli anni, ma otto son lunghi…
    per? quel ragazzo ne ha fatta di strada…
    ma non si scorda la sua prima casa…
    ora coi soldi lui pu? comperarla…”

    Non so se passeranno otto anni… non so nemmeno se passeranno tre mesi…
    ma in questo momento mi trovo lontano dalla mia casa, dal verde che la circonda . Un silenzio rumoroso, perch? in realt? quel posto, anche se tranquillo mi scuote sempre l’animo… io sono un frutto di quella terra!
    ? sempre cos?: ci si rende conto di quanto si ami una cosa, quando iniziamo ad allontanarci, a seguire i nostri percorsi, realizzare i nostri progetti…
    perch? una volta che ci fermiamo a pensare, sentiamo un vuoto in noi, una sorta di strano disorientamento… perduti…

    Anche se adesso osservo altri paesaggi, i miei occhi non riescono a rielaborare le immagini che vedono e riproiettano nella mia mente sempre le stesse cose: quei cari e dolci ricordi che fanno parte di me, del tempo passato… perch? la cosa bella delle persone ? di essere frutti del passato e, nello stesso tempo semi del futuro.
    Senza il nostro passato, perderemo la nostra identit?!

    Mi trovo lontano, dall’altra parte del mondo… in Brasile…
    perch? che amministra il MIO Paese, sta perdendo la sua identit?. Non ricorda i sacrifici che sono stati fatti dalle donne e dagli uomini che li hanno preceduti…
    che hanno perso la vita per assicurare alle generazioni successive, un futuro.
    E invece da noi che succede?
    Si pensa al presente… buttando nel cestino i sogni delle ragazze e dei ragazzi della mia et?; calpestando la nostra dignit?; lasciandoci senza sogni.
    S?, “siamo nelle mani di insensati governanti… che si danno il turno mentre navighiamo senza pi? comando in preda alla tempesta!”.

    Ma il mio non ? un addio… ? solo un momento per crescere, per camminare con le mie gambe, affinch? un giorno possa guardare negli occhi mio figlio e dirgli: “Con sudore e sacrificio realizzerai i tuoi sogni. Credi in quello che fai!”.

    Come una rondine… inizio a volare da solo e mai dimenticher? il nido che mi ha aperto al mondo, circondato da quel tepore che neppur il pi? insensato dei governanti riuscir? a distruggere.

    Grazie Adriano per farmi compagnia in questi momenti…
    Con affetto

    Giuliano

  • angelo

    troppo….forte…deve vederlo,quualche politico x capire come l avoravano i nostri genitori da emigranti .

  • ivan

    Spett.li
    Vi prego di non pubblicare il presente commento in quanto unico modo trovato per raggiungere comunicare col Sig. Celentano. Siamo passati inutilmente anche dal MN Italia e scritto al Sig. Giannotti e possiamo immaginare la mole di mail che Vi giungono ogni giorno, e attraverso Don Andrea Gallo che ha anch’egli sottoscritto il nostro appello.
    Avremmo bisogno di mandare un comunicato da parte del Comitato promotore del Referendum contro la Caccia che si terr? in Piemonte il prossimo 3 giugno.
    Basta anche un indirizzo mail al quale inviare breve lettera, sicuri per? che il Sig. Celentano possa leggere.
    Stiamo contattando personaggi della cultura e dello spettacolo a livello locale e nazionale sensibili alle ragioni del Referendum.
    Confidiamo perci? nell?adesione di Celentano, che per noi avrebbero un peso assai rilevante e che potrebbe essere fondamentale per riuscire a limitare la disumana pratica della caccia e l’uccisione di animali a fini “sportivi”.
    Vi allego l?elenco con le adesioni avute sino ad oggi e Le invio anche un link al sito attraverso il quale potr? prendere atto, in maniera pi? puntuale, dei temi proposti dal quesito referendario.
    http://www.referendumcaccia.it/le-ragioni-del-si/ e delle associazioni che ad oggi compongono il Comitato http://www.referendumcaccia.it/adesioni/
    Fiducioso in un Suo riscontro alla presente

    In fede

    Comitato Promotore Referendum contro la Caccia in Piemonte
    3395798541
    ivanpalaia@gmail.com

    elenco aderenti al 29/03
    1. Andrea Zanoni ? europarlamentare IdV
    2. Davide Ferrario ? regista e sceneggiatore
    3. Donatella Rettore ? cantante
    4. Gustavo Zagrebelsky -giurista
    5. Igor Staglian? ? giornalista
    6. Ivana Spagna ? cantante
    7. Luigi Piccatto ? fumettista
    8. Marco Bernardi ? alpinista
    9. Margherita Hack ? astrofisica
    10. Maurizio Bernasconi ? canoista
    11. Patrizia Bugnano ? senatrice IdV
    12. Tiziano Sclavi ? scrittore e sceneggiatore
    13. Ugo Mattei ? giurista
    14. Marlene Kuntz ? rock band
    15. Marco Boschini ? Coordinatore Nazionale Associazione Comuni Virtuosi
    16. Valerio Merola ? conduttore
    17. Franco Battiato ? musicista e scrittore
    18. Franca Valeri ? attrice
    19. Luca Bianchini ? scrittore e conduttore radiofonico
    20. Jacopo Fo ? scrittore, attore e regista
    21. Paolo Conte ? musicista
    22. Gianni Vattimo ? filosofo ed europarlamentare IdV
    23. Enrico Camanni ? giornalista e storico dell?alpinismo
    24. Pino Caruso ? attore e scrittore
    25. Licia Col? ? conduttrice televisiva
    26. Paolo De Benedetti ? teologo
    27. Monica Frassoni ? co-presidente del partito verde europeo
    28. Carlo Alberto Pinelli ? alpinista e regista
    29. Don Andrea Gallo ? fondatore della comunit? San Benedetto al Porto
    30. Umberto Veronesi ?oncologo
    31. Andrea Camilleri ? scrittore, sceneggiatore e regista
    32. Alessandro Mortarino ? Movimento Nazionale Stop al Consumo del Territorio
    33. Franca Rame ?attrice
    34. Dario Fo ?premio nobel

  • Ramon Hamidi

    Ciao Adriano, sono Ramon Hamidi ( artista )
    sto lavorando giorno e notte nello sviluppo di un opera nata dal brano che hai cantato a Sanremo con Franco Battiato.
    Potrei inviarti l’immagine direttamente alla tua email se me lo permetti?
    dai un occhiata al mio sito
    so che sei una persona splendida e con una tua risposta mi ripagherai di tutte le mie fatiche

    opera 190 x 190
    grazie caro

  • Michele

    Da quando ho lasciato la casa dove sono nato ascoltando la canzone anch’io mi sento un piccolo ragazzo della via GLUK, il video ? propio emozionante perch? anche se il mio corpo adesso ? in Affghanistan la mente e lo spirito sono a casa con i miei cari.
    Ciao Adriano

    Michele

  • Massimo

    Mitico!

  • Lana Nedeltcheva

    I just like Adriano..he is one of my favorite singers..i love italian music
    Love
    Lana

  • ROBERTA

    GRANDE ADRIANO ” TI VOGLIO BENE “

  • paola bonaldo

    bravo Adriano…
    con cuore sincero ti dico Bravo… tu hai dimostrato con le parole e con i fatti. La vita lascia sempre due strade, l’ipocrisia e la concretezza..la prima si dimostra con le chiacchiere la seconda con la realt?.
    Ora tu la strada l’hai tracciata e dimostrata se, con un p? di umilt? qualcuno vorr? seguirti, la strada l’hai tracciata…
    BRAVO e lo dico con cuore sincero da una che la trovato la CONVERSIONE e il Grande Amore in Dio/Ges?/Madonna e che Grazie a loro vive da ora la Grande Serenit? dell’Anima ed il Grande Amore per il senso Vero della Vita.
    Sia fatta la Loro Volont? in questo mondo bisognoso di Affetto ed Amore Vero.
    Tu hai dimostrato l’umilt? ed il rispetto dei bisogni del prossimo…una Grande Pietra hai depositato …
    GRAZIE per il coraggio della coerenza.
    Paola

  • Robert

    Pecchato, questo video non ? disponibile per la visualizzazione in Germany!!!!! Cercher? di guardare alla Russia……….

    Adriano e Claudia, siete la coppia piu bella del mondo!!!! Per sempre!!!!

  • matteo

    Grande Adriano!!!!!!!!

  • ciro discetti

    riesco a sentire le tue emozini
    anch’io vorrei dire queste cose ma, non ci riesco
    grazie Adriano!!

  • ciro discetti

    sono fortunato di esser vissuto in conteporanea alla tua esistenza!

  • Alberi di Roma

    Caro Sig. Adriano, abbiamo letto del suo commento in merito alla rimozione di tanti alberi a Milano.
    AlberidiRoma.it si occupa di tale tematica nella capitale.
    Nelle pagine del sito si possono trovare gli alberi pi? belli di Roma, si pu? segnalare un albero particolarmente caro o semplicemente scorrere le gallerie di immagini degli alberi “scomparsi” organizzate per quartieri.
    Il sito ha aperto i battenti solo di recente e quindi la copertura urbana ? al momento limitata ma la potenzialit? ? ben pi? ampia.

    La tecnologia che sottende il sito ? avanzata: con un semplice telefonino si possono fare foto, volendo anche con rilevamento satellitare (GPS), che una volta caricate con una semplice procedura nel sito vengono assegnate al quartiere corrispondente, con la mappa di Google a indicare il punto dove la foto ? stata scattata.

    Pu? trovare maggiori informazioni sul progetto alla pagina http://www.alberidiroma.it/web/perche-gli-alberi .

    La tutela del paesaggio, il consumo del territorio, il decoro urbano, la qualit? di vita sono dei principi cardine del progetto e ci auguriamo di destare la sua attenzione al fine di ottenere un aiuto per una maggior diffusione dell’iniziativa.

    Siamo ovviamente a disposizione per qualunque ulteriore informazione ci venisse richiesta.

    http://www.AlberidiRoma.it, un albero per ognuno di noi! Ci aiuta a diffondere l’iniziativa!? 😉

    Distinti saluti

    Redazione AlberidiRoma.it
    alberidiroma@gmail.com
    http://www.AlberidiRoma.it
    FaceBook: http://www.facebook.com/pages/AlberidiRoma/140066376047164

  • marianna

    salve sig. Celentano, questo ? l unico modo che ho trovato per scriverle, cercavo una sua mail su internet e sono arrivata al suo blog.
    mi permetto di contattarla perch? credo che questo sia un momento molto delicato e difficile per il nostro paese, come lei s?… e stamattina mi chiedevo MA DOVE SONO TUTTI? DOVE SONO I CELENTANO, I BENIGNI, I FO’…?
    dove sono i ‘giullari’ che tra il serio e il faceto hanno tante volte preso di mira i politici e i problemi della societ?? MA DOVE SIETE TUTTI IN QUESTO MOMENTO?
    l unico che si sta esponendo, che si sta incazzando e che ci sta mettendo la faccia ? Beppe Grillo.
    cosa avete da perderci voi? a cosa serve scrivere qualche riga chiuso in qualche bella villa mentre le persone comuni non sanno cosa fare e si sentono piccole piccole e impotenti…
    se ci fossero le persone giuste -non certo della politica- a guidarci, avremmo tutti il coraggio di alzare la testa, scendere in piazza e chiedere il cambiamento necessario.
    spero ci penser?, sarebbe interessante vedere un ‘movimento dei giullari’ per il bene del paese.
    io ero una bambina quando lei disse quel sabato sera “io sono il figlio della foca, non voglio che mia madre pianga” e trasmise quel video sull uccisione delle foche per prenderne le pellicce… piansi per dei giorni…me lo ricordo ancora come fosse ieri.
    saluti
    marianna

  • Francesco Rossi

    Ciao Adriano, sono Francesco Rossi, il ragazzo degli alberi tagliati, e volevo mandarti una mail, ma non ho trovato un tuo indirizzo dove scriverti sul blog. Ora non so se mi leggerai fra tutti questi commenti, quindi magari aspetto e se non vedo una tua risposta, cercher? di scriverti in qualche altro modo. Ciao!
    Francesco

  • MAURIZIO.LALLA

    L HO GIA FATTO LEGGETEVELOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

  • Yndia

    Scusatemi vorrei chiedere una cosa, quando si sapranno le cose per l’acquisto dei biglietti.. sono andata a vedere su diversi siti ma non dice molto.. Se sapete qualcosa fatemi sapere. Grazie

  • mauro

    oltre lo sguardo
    oltre il muro
    solo chi ama v? sicuro
    solo chi cerca trova il velo
    nascosto dietro…
    sicuro che sei tu gioca sempre
    ma non dirlo mai
    che corri anche tu
    solo chi dei propri sogni
    ha fatto un credo
    solo chi dentro ha capito
    quel che ? vero
    solo chi come te
    s? qual’? la strada
    solo chi non p?o tornare indietro…
    si…sicuro che sei
    ancora tu che giochi sempre
    e che non lo dici mai
    che corri anche tu…
    oltre…

  • maria

    mi hai fatto e mi fai sognare tutti i giorni della mia vita sei fondamentale x me.

  • Selenia

    Mi ? piaciuto il video ma non posso votarlo, non sopporto faceb. Mi ha riportato ai luoghi dove mia mamma, emigrata dall’Emilia, era arrivata giovanissima per lavorare al “gambadelegn”. Allora porta Ticinese non era di certo zona di movida. Vi conoscevate pure. Una brunetta graziosa e minuta di nome Chiara. Mi ? piaciuto del video il finale dove il corpo torna e l? ritrova l’anima. Ci sono luoghi infatti da cui l’anima non si stacca mai anche se cercano di uccidercela pian piano.
    (Faccio un incursione un po’ “fuoripost”. Ieri sera ho trovato utile e interessante il dibattito di approfondimento sugli attuali “valori” economici che ingoiano e annullano le persone e qualsiasi diritto in nome del mero profitto. La canzone e gli artisti possono essere fondamentali anche nel veicolare con immediatezza messaggi di valore, oltre che a donarci svago.)

  • Melba

    Saved as a favorite, I love your website!

Post A Comment

quattro − tre =